Fondi, scoperto l’autore dei furti consumati lo scorso week end nella periferia. Recuperata interamente l’ingente refurtiva

2 ottobre 2012 0 Di admin

Durante la notte a Fondi i carabinieri della Stazione di Itri, a conclusione di tempestive indagini finalizzate a scoprire gli autori di una serie di furti in abitazione, verificatisi lo scorso week end in aree periferiche di quel centro abitato, sottoponevano a fermo di polizia giudiziaria, un uomo residente in provincia di Pistoia, autista, pregiudicato.
I militari operanti, sviluppando elementi indiziari raccolti in fase di sopralluogo presso le suddette abitazioni (in particolare utilizzando la rubrica telefonica di un telefono cellulare rinvenuto ed intestato a persona estranea ai fatti), riuscivano a raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del predetto, ritenuto l’autore di tutti i furti perpetrati, almeno 8 episodi verificatosi in zona, in danno di case abitate prettamente in modo occasionale.
Le ricerche avviate nella giornata di ieri ed il successivo fermo dell’uomo, si concludevano nella nottata odierna , allorquando lo stesso raggiungeva l’abitazione di una sua conoscente, già individuata nel corso delle indagini.
L’immediata attività di perquisizione consentiva di rinvenire:
parte della refurtiva, occultata all’interno di un’autovettura in uso allo stesso, provento di furto ;
diversi arnesi atti allo scasso, occultati all’interno dell’abitacolo;
ulteriore refurtiva, per ammissione dello stesso, rinvenuta all’interno di un casolare abbandonato nel comune di Itri (Lt).
La refurtiva, del valore complessivo di euro 4.000,00, e l’autovettura recuperata saranno restituite agli aventi diritto, in corso di completa identificazione, gli arnesi da scasso sono stati sottoposti a sequestro, debitamente custoditi in attesa di essere versati all’ufficio corpi di reato.
Il fermato, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Latina