Gli italiani? Popolo di santi, poeti, navigatori e bamboccioni per uno spot della Obos

18 ottobre 2012 0 Di admin

Da Giovanni D’Agata riceviamo e pubblichiamo:

Gli italiani? Popolo di santi, poeti, navigatori e Mammoni o “bamboccioni” come disse il ministro del governo Prodi. Una serie di spot della Obos, un’agenzia immobiliare norvegese, usa lo stereotipo degli italiani mammoni per spiegare i ragazzi scandinavi come evitare di diventare come loro. Il video ha suscitato polemiche da parte di chi si sente discriminato da una visione riduttiva del fenomeno.

A segnalare lo sconveniente episodio è Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”.

Ricordate il riferimento quando nel mondo ed in Norvegia era pieno nei supermercati di prodotti simil-italiani? Si andava dalla mozzarella con la bandiera italiana alla pizza “grandiosa”, alla pasta “Squisita”, al caffè.

Anche in TV non mancavano le pubblicità con l’Italia ed i suoi stereotipi. Una in particolare con un medico-playboy italiano che aveva la fila di vecchiette innamorate che andavano da lui fingendosi malate o un’altra con chiari riferimenti alla “pizza e mandolino” per pubblicizzare un “olio d’oliva”.

Era sempre qualcosa di “simpatico”, mai si disprezzava o offendeva ed anzi l’Italia ed i suoi prodotti