Rapina in villa, pestaggio e ferimento a colpi di pistola per un bottino da 10mila euro. Si cerca un’Audi A6

17 ottobre 2012 0 Di redazione

Per assicurarsi un bottino di 10mila euro non hanno esitato a pestare un uomo e a sparare ad un altro. E’ quanto hanno rimediato i sette rapinatori che questa notte hanno fatto irruzione nella villa di un commerciante di Arce. Si tratterebbe di una banda probabilmente di slavi, forse albanese, che è fuggita lasciando il commerciante 25enne pestato e il padre 56enne ferito ad una gamba da un colpo di pistola. Oltre ai soldi hanno portato via una Clio ma le forze dell’ordine che indagano sull’accaduto, senza apparentemente avere una pista chiara, stanno cercando un’Audi A6.
Ermanno Amedei