Scippano due ultraottantenni, identificati dopo un mese di indagini

9 ottobre 2012 0 Di redazione

I Carabinieri della Stazione di San Martino in Pensilis hanno fatto luce su un episodio avvenuto lo scorso 2 settembre quando due pensionate ultraottantenni hanno denunciato all’Arma di essere state avvicinate da due o tre persone che, approfittando di un momento di distrazione, hanno loro strappato di dosso una catenina ed un medaglione in oro; le nonnine, ancorchè scosse per l’accaduto, sono riuscite a fornire qualche elemento agli investigatori, come il tipo di autovettura con la quale si erano dileguati gli scippatori, che ha permesso loro di avviare le indagini conclusesi oggi con la denuncia in stato di libertà per furto con strappo aggravato nei confronti di P.F., 23enne, B.A., 32enne, già censito e D.G., 23enne, tutti da Torremaggiore (FG) e per favoreggiamento personale nei confronti di M.L., 19enne, anch’essa da Torremaggiore, che avrebbe aiutato i predetti ad eludere le investigazioni.