pubblicato il23 ottobre 2012 alle 13:27

Tragedia sull’A1 di ritorno da “C’è Posta per te”, 73enne perde il pullman e viene investito mentre lo raggiunge a piedi

Erano di ritono da Roma dove avevano assistito alla registrazione del programma C’è Posta per te, quando hanno deciso di fermarsi per una sosta nell’area di servizio di Anagni. Ieri sera poco dopo le 22, il pullman che trasportava una comitiva di Alvignano (ce) è ripartita diretta a sud è ripartito senza accorgersi che S. G. di 73 anni, ancora non era risalito. Questi, però, per cause ancora tutte da stabilire, lasciata a piedi l’area di sosta, ha attraversato le corsie dell’A1 ritrovandosi su quelle in direzione nord. E’ stato lì che un Lancia Lybra guidata da un 51enne di Velletri, lo ha investito ed ucciso. Il suo corpo, poi, è stato investito anche da altre autovetture. Gli uomini della polizia stradale di Frosinone comandati dal vice questore aggiunto Bruno Agnifili, stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.
Er. Am.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07