Via Arigni, terminati i lavori di sistemazione, torna alla funzionalità e durabilità

26 ottobre 2012 0 Di redazionecassino1

Via Arigni torna ad essere una strada praticabile, sono infatti terminati i lavori di rifacimento del manto stradale, che non pochi disagi avevano creato al traffico di Cassino, dopo l’intervento dei marciapiedi ora anche la strada è stata rimessa a nuovo. “Sono stati finalmente ultimati i lavori su Via Arigni che si sono protratti oltre i tempi preventivati a causa degli imprevisti incontrati nel corso degli stessi.” A dichiararlo l’assessore ai lavori pubblici del comune di Cassino, Antimo Pietroluongo, in merito alla riapertura del tratto di Via Arigni interessato dai lavori di manutenzione.  “In ogni caso – ha continuato Pietroluongo –  si è riusciti a risolvere gli annosi problemi che su quel tratto avevano causato numerosi disagi sia in termini di viabilità che di servizi. Si è proceduto, infatti,  ad abbassare la sede stradale in maniera tale da far riguadagnare alle caditoie e alle griglie la loro funzionalità che è quella di raccogliere  acque piovane defluenti dal manto stradale stesso. Tale funzione in passato era stata purtroppo vanificata dai vari stradi di asfalto che erano stati negli anni sovrapposti l’uno sull’altro, facendo tra le altre cose perdere la sagomatura iniziale. Oltre questo un altro problema correlato a questa metodologia di lavoro passata si è verificato per quel che riguarda l’ultimo tratto di rete fognaria che su via Arigni è stato realizzato quando ormai la sede stradale risultava, a causa della continua sovrapposizione di asfalto, di quasi quindici centimetri, costringendo le maestranze esecutrici a rifare i basamenti dei pozzetti esistenti con aggravi di tempi e di costi. Tuttavia siamo certi che i disagi patiti dalla cittadinanza nel corso dell’esecuzione dei lavori, siano ripagati dalla completa funzionalità e durabilità dell’arteria.  Ci auguriamo altresì che i futuri rifacimenti  stradali di tratti finiti siano eseguiti con le medesime modalità e cura dei dettagli in modo da assicurare alla nostra città strade sicure e servizi funzionanti”.