Giorno: 19 novembre 2012

19 novembre 2012 0

Discarica abusiva di 5 ettari in località Pietra Rotonda a Frosinone sequestrata dai carabinieri

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Questa mattina i carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo, hanno sequestrato una discarica abusiva rinvenuta in località Pietra Rotonda, della superficie di 5 ettari circa, nella quale risultavano depositati rifiuti speciali pericolosi e non. Dai primi accertamenti catastali è emerso che due primi lotti di terreno sono di proprietà di due distinte società i cui amministratori saranno deferiti per le eventuali responsabilità. Proseguono le indagini al fine dell’identificazione dei proprietari dei rimanenti lotti.

19 novembre 2012 0

Incendia l’auto dell’ex moglie, arrestato

Di admin

Nelle prime ore di questa mattina, i carabinieri del NORM della Compagnia di Alatri unitamente a quelli della locale Stazione, traevano in arresto nella flagranza di reato per “incendio e danneggiamento” un 43enne del luogo. I militari operanti, intervenuti sul posto a seguito dell’incendio di un’autovettura, raccoglievano inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del medesimo il quale, dapprima aveva appiccato fuoco alla citata autovettura (di proprietà della sua ex moglie) utilizzando olio combustibile che successivamente cospargeva innanzi la porta di ingresso e le finestre ubicate al piano terra della casa dei suoceri ove la donna alloggiava unitamente al figlio.

19 novembre 2012 0

Allerta meteo al centro-sud

Di admin

Un’area depressionaria centrata sul Mar Ionio determinerà il persistere anche nelle prossime ore di condizioni di maltempo sulle regioni meridionali, estendendosi a quelle del medio adriatico.

Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quelli diffusi nei giorni scorsi.

L’avviso prevede il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia, nonché l’estendersi dei fenomeni ad Abruzzo e Molise. Le precipitazioni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

19 novembre 2012 0

Sorpreso dai carabinieri mentre cede marijuana a due studenti, arrestato un 27enne

Di admin

Un pregiudicato di 27 anni, originario di Chieti, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, A.L., disoccupato, è stato bloccato dai militari subito dopo aver ceduto della marijuana a due studenti di 17 e 18 anni. Gli uomini dell’Arma hanno controllato i due ragazzi mentre uscivano dall’abitazione del pusher, trovandoli in possesso di due involucri contenenti 65 e 70 grammi di marijuana, che avevano acquistato pochi istanti prima a casa dello spacciatore. La successiva perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione del pregiudicato ha permesso poi di recuperare ulteriori 435 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e la somma contante di 95 euro, tutte in banconote da piccolo taglio e presumibilmente provento dell’attività illecita svolta. Per lo spacciatore sono quindi scattate le manette ai polsi con l’accusa di spaccio di stupefacenti mentre i due studenti sono stati segnalati alla locale Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

19 novembre 2012 0

Ritrovata anziana dispersa a San Pio delle Camere

Di admin

Nel primo pomeriggio di domenica M.R.R., signora di 80 anni di San Pio delle Camere (AQ), si è allontanata da casa facendo perdere le proprie tracce. L’allarme dato dai familiari ha fatto intervenire sul posto il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzese, i Vigili del Fuoco, il Soccorso Alpino Guardia di Finanza, il Soccorso Alpino Forestale e i Carabinieri. Le ricerche sono state organizzate secondi i protocolli operativi del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, utilizzando apparati GPS per le squadre sul campo e il coordinamento tramite un sistema computerizzato in dotazione al CNSAS. Poco dopo le ore 20 l’anziana signora è stata segnalata da un automobilista di passaggio sulla SS 17, all’altezza del bivio tra Civita Retenga e Caporciano. Raccolta dai Carabinieri è stata poi visitata dal medico del CNSAS che l’ha trovata in buone condizioni.