Dai maxi sequestri di droga ai mini sequestri di scarpe, continuano sull’A1 i controlli della Polstrada di Cassino

6 novembre 2012 0 Di redazione

Scarpe di marchi costosi e prestigiosi abilmente contraffatti in transito sull’A1. L’arteria autostradale che attraversa la provincia di Frosinone è sempre stata fondamentale per qualsiasi tipo traffico non sempre lecito. E’ nel territorio cassinate che gli uomini della sottosezione autostradale hanno sempre tessuto ragnatele per efficaci controlli. Memorabili i sequestri di droga, a volte chili di cocaina o ogni altro genere di sostanze, compiuti nel periodo di comando dell’Ispettore Italo Acciaioli. Una capillarità nei controlli comunque efficiente anche sotto il comando dell’ispettore Cerilli. Oggi i suoi uomini hanno sequestrato 250 paia di scarpe dal marchio contraffatto che viaggiavano su un furgone guidato da due napoletani di 34 e 47 anni. Dettagli resi noti in una conferenza stampa per pochi intimi.
Ermanno Amedei