pubblicato il5 novembre 2012 alle 17:34

Imprese verdi, Legambiente: un quarto punta su ambiente, ora nuovo patto verde per il futuro del Lazio

Dall’Ufficio stampa Legambiente Lazio riceviamo e pubblichiamo:
“Nel Lazio oltre un quarto delle imprese punta sull’ambiente, è un dato di enorme importanza sul quale fare leva per migliorare la qualità della vita dei cittadini e aggredire la crisi economica e ambientale che attraversiamo così Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, commenta i dati del Rapporto GreenItaly 2012 che Fondazione Symbola e Unioncamere hanno presentato oggi a Roma. Per numeri è assolutamente rilevante che oltre 23mila imprese dell’area metropolitana romana investano sulla sostenibilità, facendo piazzare Roma come seconda provincia in Italia per numero assoluto di imprese che investono green. Molto spesso queste scelte sono state compiute dalle imprese nella quasi assoluta solitudine, hanno migliorato i cicli di produzione e speso soldi nella direzione dell’ambiente in assenza di un quadro istituzionale di scelte timide. Nel Lazio, serve un’idea di futuro che punti su un nuovo patto verde, un green new deal, che faccia crescere le nostre comunità in questa direzione, non si tratta di produrre nuovi beni e nemmeno di decrescere, serve una nuova economia che diffonda benessere, qualità, soddisfazione, con una grande attenzione al nostro “petrolio” italiano che è fatto di territorio, paesaggio, beni culturali, artigianato, produzioni.”

Nel Lazio, secondo il Rapporto GreenItaly 2012 che Fondazione Symbola e Unioncamere hanno presentato oggi a Roma, 33.028 imprese hanno investito nell’ultimo triennio, o investiranno entro l’anno, in tecnologie e prodotti verdi, il 24,5% del totale delle imprese, facendo piazzare la regione al terzo posto in Italia. La provincia di Roma si colloca al primo posto con 23.756 imprese green, il 24,2% del totale delle imprese della provincia, seguono Latina con 3.917 imprese (27,7%), rosinone 2.949 imprese (24,5%), Viterbo 1.709 imprese (23,9%), Rieti 697 imprese (22,4%).

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07