In piazza per il futuro. Gli studenti di Frosinone manifestano contro i tagli alle scuole

17 novembre 2012 0 Di admin

Festosi, chiassosi, ma senza creare problemi. Questa mattina gli studenti di Frosinone sono scesi in piazza nella giornata di mobilitazione internazionale studentesca a difesa del diritto allo studio. Una azione di continui tagli da parte dei Governi che ha indebolito l’intera struttura della formazione cultura. Gli studenti temono gli effetti della privatizzazione e, soprattutto, temono per il loro futuro. Lo dicono a chiare note; hanno paura che il presente fatto di precariato e di incertezza possa essere addirittura migliore di quello che potrà essere il loro futuro. Un migliaio, quindi, hanno invaso le strade del capoluogo con slogan cantati e scritti sui cartelloni. Ma soprattutto, tutti sanno perché si sciopera; a differenza degli anni addietro, oggi lo studente scende in piazza con la consapevolezza del rischio che la sua preparazione culturale sta correndo.

clicca qui per guardare le altre foto
guarda il video