La carcassa di una tartaruga sulla scogliera di Gaeta

30 novembre 2012 0 Di redazione

La carcassa di una tartaruiga della specie Caretta caretta si è arenata nei giorni scorsi sulla scogliera di Lungomare Caboto a Gaeta. Si tratta di un esemplare lungo circa 46 centimetri e dal peso di circa 15 chili ma il suo stato di decomposizione era avanzato. Probabilmente l’animale era morto da tempo nel golfo di Gaeta e il maltempo di questi giorni lo ha trascinato sulla scogliera. A ritrovarlo sono stati alcuni passanti che ne hanno segnalato la presenza alla Capitaneria di Porto i cui uomini ne hanno disposto il recupero e la distruzione.
Er. Amedei