pubblicato il14 novembre 2012 alle 18:39

Petrarcone e Grossi: “Torna il cinema a Cassino” al teatro Manzoni

Al via oggi, presso la Sala Manzoni, la proiezione del film “Breaking Down” parte 2. Dopo la chiusura dell’unica sala cinematografica presente in città, torna finalmente a Cassino il cinema grazie ad una proposta avanzata qualche settimana fa dall’Amministrazione Petrarcone che ha trovato subito un positivo riscontro da parte della società “Nuove Strategie” che gestisce il Teatro cittadino. Un impegno preso direttamente dal primo cittadino che ha espresso grande soddisfazione per l’iniziativa messa in campo: “a Cassino la presenza di un cinema è fondamentale, già prima molti concittadini per vedere un film andavano nei multisala, ora con la chiusura dell’unico cinema non c’era altra scelta. Proprio per questo mi fa piacere che l’appello lanciato dall’Amministrazione qualche settimana fa sia stato accolto così celermente dalla società che gestisce il Teatro ‘Manzoni’, restituendo, di fatto, a tutti i cittadini di Cassino il piacere di poter andare al cinema nella propria città.” Un pensiero condiviso anche dall’assessore alla cultura del Comune di Cassino, Danilo Grossi che ha aggiunto: “quando ha chiuso l’unico cinema di Cassino tanti cittadini, soprattutto giovani ed universitari, hanno evidenziato questo aspetto. È impensabile, infatti, che una città come Cassino, con un bacino d’utenza importante rimanesse senza cinema a lungo. La società ‘Nuove Strategie’ ancora una volta ha dimostrato di saper rispondere alle esigenze di una città importante come la nostra, oltre che in ambito teatrale, anche in questa circostanza, permettendo il ritorno del cinema a Cassino.”

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07