Regione Lazio, Scalia: “Il TAR bacchetta la Polverini e le impone di indire le elezioni entro cinque giorni”

12 novembre 2012 0 Di admin

Dall’Ufficio Stampa di Francesco Scalia riceviamo e pubblichiamo:
“C’è voluto il TAR per imporre alla Polverini il rispetto della norma statutaria che prevede che le elezioni vengano tenute entro 90 giorni dalla dimissioni del Presidente della Regione”. Questo il commento del consigliere regionale del PD Francesco Scalia all’esito della sentenza del TAR Lazio, che impone alla Presidente dimissionaria della Regione di indire le elezioni entro i prossimi cinque giorni, rispettando il termine di 90 giorni previsto dallo Statuto. “Il fatto che ci si sia dovuti rivolgere alla Giustizia Amministrativa perchè la Polverini venisse richiamata al rispetto delle regole statutarie e dei più elementari principi di democrazia e di decenza istituzionale, dà il senso di quanto in basso sia stata precipitata la Regione Lazio dal Governatore dimissionario e dalla sua maggioranza. E’ finalmente giunto il momento di voltare la tristissima pagina che ha vissuto la nostra Regione”