Riforma della scuola, in fermento il popolo studentesco di Cassino e Pontecorvo

20 novembre 2012 0 Di redazione

Gli studenti piantano i piedi e dicono no, con forza, alla “visione” della scuola del Governo Monti. La riforma che sarebbe al vaglio del Governo darebbe una ulteriore spallata a quel poco che è rimasto in piedi della scuola pubblica. Dopo la manifestazione di Frosinone, il liceo Carducci di Cassino mantiene alta la tensione sull’argomento scuola. Ieri sera l’occupazione fatta dagli studenti, mentre questa mattina si sono riuniti davanti all’ingresso dell’istituto. Anche a Pontecorvo un corteo di studenti è arrivato fino sotto il comune e per venerdì sarebbero previsti scioperi e manifestazioni in tutte le scuole.
Ermanno Amedei
Foto Alberto Ceccon

clicca qui per guardre le altre foto
clicca qui per guardare il video