Ruba in un distributore e per fuggire ai carabinieri si trincea in una casa minacciando il proprietario

21 novembre 2012 0 Di redazione

Questa mattina i carabinieri della Stazione di Sonnino, insieme a quelli del Comando Arma di Maenza, hanno tratto in arresto un cittadino Romeno, senza fissa dimora, che poco prima aveva rubato la somma di 3mila euro da una cassa self service di un impianto di distribuzione carburanti della zona, dandosi poi alla fuga.
L’uomo aveva cercato di rifugiarsi in un’abitazione del posto, minacciandone il proprietario, ma l’intervento dei Carabinieri ne ha consentito la cattura e l’arresto, non senza prima vincere l’animata resistenza del malvivente.
L’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Latina, in attesa di rito direttissimo.