Si ribalta la ruspa, muore operaio 34enne a Fara San Martino

13 novembre 2012 0 Di redazione

Tragedia a Fara San Martino dove, oggi pomeriggio, poco prima delle 16, un operaio di 34 anni, padre di due figli ed un terzo in arrivo, è rimasto schiacciato da una pala meccanica. L’incidente è avvenuto in via Dante, dove si sta realizzando lo scavo per le fondamenta di una struttura. Qualcosa è andato storto e il mezzo meccanico ha finito per schiacciarlo ed ucciderlo. La vittima si chiamava Agostino Carulli ed era di Casoli. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Lanciano.