Basket: Virtus Frusino battuta, in casa, 56-82 dal Sant’Orsola Sassari

26 novembre 2012 0 Di redazionecassino1

Niente da fare. Ancora una sconfitta per il Credito Artigiano Nova Virtus Frusino, che per la settima occasione consecutiva nella stagione di DNC, è costretta ad arrendersi, questa volta di fronte al proprio pubblico contro il Sant’Orsola Sassari. 56-82 il punteggio finale di una gara indirizzata fin dall’inizio a favore dei sardi, che hanno poi gestito nel secondo tempo senza alcun tipo di problema, meritando ampiamente i due punti. Di fronte due squadre diverse soprattutto come motivazioni, con gli ospiti che hanno giocato di squadra terminando con sei uomini in doppia cifra e mostrando una intensità e un carattere fuori dal comune, e con la Virtus, invece, che da questo punto di vista, ha ancora una volta deluso, palesando poi enormi problemi in attacco, con la terza gara consecutiva nella quale gli uomini di Bordoni non riescono a fatturare più dei 50 punti.

Veramente poco da dire sulla gara, con gli ospiti, trascinati da Medda, che partono forte, e riescono già dopo cinque minuti ad acquisire un buon vantaggio sul 7-13. A provarci in casa Virtus è soprattutto Porta, ma la Tavoni colpisce con regolarità anche da tre punti, e riesce a dilatare il gap già al 10’, con le due squadre sull’11-22. Non cambia la situazione nel secondo quarto, nonostante Giorgio Fiorini tenti di prendere per mano la squadra. I sardi, infatti, colpiscono con grande regolarità soprattutto da due punti con Pilo e Piras, a differenza invece di una Virtus che vede sempre più restringersi il canestri, con un 3/18 totale nel secondo tempino emblematico delle difficoltà dei frusinati. Il Sant’Orsola allunga ancora fino al +19 di metà partita con le due squadre sul 23-42. Cambia molto poco nel secondo tempo, con la Virtus che non riesce mai a trovare la forza di rimettere in piedi la partita, viaggiando sempre intorno alle venti lunghezze di svantaggio. E’ una agonia il cammino verso la sirena finale che decreta il 56-82 con il quale il Sant’Orsola Sassari passa a Frosinone.

Settima sconfitta in altrettante partite, dunque, per la Virtus. Serve una scossa, e all’orizzonte c’è l’atteso derby del prossimo weekend contro la Bpf Basket Cassino.

Credito Artigiano Virtus Frusino : Andreozzi 5, Fiorini G. 14, Rocchi 4, Grande 2, Ruggeri 3, Varriale 8, Maiuri 4, Porta 8, Fiorini M. 4, Rosichini 4. Coach: Bordoni

S. Orsola Sassari: Cossu 7, Pilo 15, Piras 14, Spissu A. 4, Samoggia 10, Medda 11, Pisano 5, Masu, Spissu M. 6, Desole 10. Coach: Bellino

Arbitri: Andrea Zaccarelli di Sermoneta e Lorenzo Lupelli di Aprilia.

Parziali: 11-22, 23-42(12-20), 36-59(13-17), 56-82(20-23)

Risultato finale: Credito Artigiano Virtus Frusino-Sant’Orsola Sassari 56-82