Andrea Lalli Campione d’Europa di cross. Pietracupa: “Impresa indimenticabile di un molisano vero”

10 dicembre 2012 0 Di redazionecassino1

‘E’ stata una gara fantastica, condotta da fuoriclasse assoluto come di livello assoluto era la gara cui ha preso parte. Con una vittoria fantastica e indimenticabile per tutto lo sport italiano, mai rappresentato sul podio ai Campionati europei di cross, Andrea Lalli ha regalato oggi al Molise e all’Italia intera una gioia straordinaria. Complimenti a lui e al suo tecnico, l’altro molisano doc nato ai piedi del Matese, Luciano Di Pardo’.

Con queste parole il Presidente del Consiglio regionale Mario Pietracupa ha accolto l’impresa del podista di Campochiaro ai Campionati continentali assoluti di corsa campestre che si sono disputati oggi all’ora di pranzo a Budapest in Ungheria.

‘Andrea ha tenuto fede alle attese, anzi è andato anche oltre – ha proseguito Pietracupa – E’ un ragazzo tenace ed entusiasta. Ricordo con grande piacere la sua cortesia e simpatia in occasione del premio che, a nome del Consiglio regionale del Molise, gli assegnammo quattro anni fa, proprio in questo periodo dell’anno, quattro giorni dopo la sua bella affermazione agli Europei Under 23 di Bruxelles. Quel giorno l’aula consiliare era occupata dai giovani del Consiglio regionale degli studenti, pronti per l’insediamento. Lalli fu applaudito con calore da tutti i ragazzi presenti e dichiarò con entusiasmo di voler rappresentare un esempio positivo per i giovani e per il Molise. Oggi, il giorno in cui diventa il primo atleta nella storia ad essersi aggiudicato il titolo di campione d’Europa in tutte le categorie, gli encomi sono di tutti e ancora più rumorosi. Grazie Andrea per aver scritto questa pagina storica e così nobile per il nostro Molise e speriamo che la tua carriera possa vivere e farci vivere altri momenti così appaganti ed emozionanti’.