Basket DNC: La Virtus Frusino cerca il riscatto nel derby con il Basket Cassino

1 dicembre 2012 0 Di redazionecassino1

E’ il giorno del derby. Oggi pomeriggio, infatti, alle ore 18 sul parquet del Palasport del Casaleno, andrà in scena il derby d’andata tra Credito Artigiano Virtus Frusino e Bpf  Basket Cassino, le due squadre ciociare impegnate nel girone F del campionato di DNC. Quella valida per l’ottava giornata del torneo è una sfida attesissima alla quale le due formazioni arrivano in situazioni diverse.

Da una parte una Virtus ancora a secco di vittorie dopo sette giornate, dall’altra, invece, un Basket Cassino reduce dalla vittoria contro la Virtus Aprilia, e a quota 8 in classifica nel gruppone al centro della graduatoria.

In casa Virtus nelle ultime ore ci sono state  alcune novità.  Non fa più parte della squadra Renato Rocchi, che ha mollato per impegni professionali. Come annunciato nei giorni scorsi, poi, la società sta operando sul mercato per cercare di migliorare il roster a disposizione di coach Bordoni, e  ha messo sotto contratto il giovane Gianni Delle Cave. Prodotto della Stella Azzurra, Delle Cave sarà a disposizione già per il match contro il Basket Cassino. Classe 1991, Delle Cave cercherà di aiutare la squadra soprattutto a risolvere i problemi in attacco, problemi che si sono evidenziati soprattutto nelle ultime uscite. Guardia, in grado però di offrire buoni minuti anche da playmaker, Delle Cave è reduce dalla scorsa stagione nel campionato di DNB, in maglia Stella Azzurra, dove ha viaggiato a 10 di media in 21.4’. Prodotto del vivaio della Stella Azzurra, Delle Cave ha avuto già esperienza anche in diverse rappresentative nazionali. “Voglio dare una mano alla squadra – spiega il giovane romano  – consci che il nostro obiettivo deve essere quello di salvarci. Dobbiamo fare del tutto per giocare partita dopo partita senza guardare troppo avanti e cercando di non farci condizionare da una classifica che in questo momento ci penalizza fin troppo. Non conosco giocatori della Virtus, ma nella mia scelta è stato determinante il fatto di conoscere coach Bordoni, che nel periodo in cui giocavo a Rieti allenava poco distante  a Contigliano. Vogliamo ripartire, e speriamo di riuscirci già dalla prossima gara”.

Per il derby con la Bbf  Basket Cassino, la Virtus avrà dunque a disposizione un nuovo innesto, che cercherà di dare una mano per trovare la prima vittoria in campionato. Una sfida difficile per la Nova Virtus Frusino, in un derby che è sempre una partita a parte, oltretutto in un match che si giocherà di fronte ad un pubblico che si annuncia numeroso, con diversi appassionati di Cassino che saranno a Frosinone.

Opposto alla Virtus sarà un Basket Cassino che dopo un inizio in altalena sembra ora stia trovando la continuità di gioco e risultati. Una squadra ben attrezzata quella a disposizione di coach Raffaele Porfidia, che ha negli esterni Massimiliano Guida  (14.9 in 33.4’) e Guido Violo (16.3 in 31.1’) i punti di riferimento, ma dispone anche di altri elementi di grande valore come il playmaker Domenico Canzano (11 in 36’) o il lungo Elia Confessore (13.1 in 30.3’).

Ad arbitrare il match saranno i signori Guglielmo Santella di Gaeta (Lt) e Marco Barbiero di Campobasso (Cb)