La raccolta differenziata sfiora l’80% a Colle San Magno

22 dicembre 2012 1 Di admin

Cominciano ad arrivare i primi dati e le prime percentuali sul servizio di raccolta differenziata porta a porta nel Comune di Colle San Magno. E sono tutte cifre assai positive.
Così come risulta dai grafici elaborati dagli uffici dell’Unione Cinquecittà, in particolare dal direttore dell’Ente di Piedimonte San Germano, il dottor Sergio Staci, dall’avvio del servizio, il 7 novembre scorso, fino al 17 dicembre, la percentuale di rifiuti riciclati è pari al 78,14%.
Numeri altissimi che confermano la bontà del progetto avviato, la qualità del servizio che caratterizza l’Unione Cinquecittà nel settore raccolta differenziata, ma soprattutto dimostra il coinvolgimento attivo della comunità di Colle San Magno nell’iniziativa, subito attenta a a recepire il nuovo modo di raccogliere e smaltire l’immondizia.
Soddisfatto il sindaco di Colle San Magno, Antonio Di Nota: “Risultato straordinario che premia la scelta dell’amministrazione comunale, ribadisce la qualità del servizio organizzato e curato dall’Unione Cinquecittà, ma soprattutto la straordinario senso civico dei nostri cittadini, l’aspetto che più mi piace sottolineare e di cui non avevo alcun dubbio.
Proprio agli abitanti di Colle San Magno, a nome dell’intera amministrazione comunale, va il mio pensiero in questo momento: li ringrazio uno ad uno per quel semplice gesto di civiltà, ma importantissimo per il nostro ambiente, che compiono ogni giorno, industriandosi a separare le varie tipologie di rifiuti. Una menzione voglio rivolgerla anche agli addetti al servizio: un grazie doveroso anche a loro perché costituiscono anello fondamentale di una catena finalizzata alla buona riuscita del servizio.
Colgo l’occasione, infine, per augurare Buon Natale e felice 2013 a tutti, con l’auspicio che nel nuovo anno si possano toccare cifre anche superiori. E’ la sfida che dobbiamo vincere insieme”.