Falso dentista scoperto e denunciato dalla Guardia di Finanza a Castel Volturno. Sequestrato ambulatorio odontoiatrico

13 dicembre 2012 0 Di admin

I Finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno individuato un ambulatorio odontoiatrico in alcuni locali del Comune di Castel Volturno (CE) in totale assenza delle prescritte autorizzazioni previste dal testo unico delle leggi sanitarie.
L’attività era gestita da un falso medico, che non aveva mai conseguito alcun titolo di laurea per l’esercizio della professione di odontoiatra, il quale, all’atto del controllo delle Fiamme Gialle, era intento a curare una ignara paziente, mentre altre persone erano in attesa di essere sottoposte alle cure dentarie. Le prestazioni assicurate dal fantomatico specialista – noto come dentista ai propri clienti – erano tutte quelle normalmente rientranti nel campo odontoiatrico.
B. G., trentaseienne originario di Quarto (NA), è stato denunciato alla competente A.G. per l’esercizio abusivo della professione.
Il laboratorio e tutte le attrezzature sanitarie di cui era dotato sono state sottoposte a sequestro da parte dei Finanzieri.
Sono in corso ulteriori accertamenti riguardanti il settore fiscale, finalizzati a determinare il periodo in cui è stata esercitata la professione abusiva, nonché l’ammontare del reddito e delle imposte sottratte alle casse dello Stato.
L’operazione di servizio condotta dalla Guardia di Finanza costituisce un’ulteriore conferma del controllo esercitato sul territorio a tutela della legalità e dell’impegno profuso per la salvaguardia della salute dei cittadini.