pubblicato il4 dicembre 2012 alle 09:10

Operazione “Super Bufala” del NAS di Latina. Arrestati 9 veterinari dell’ASL nel frusinate per falso e truffa ai danni del SSN per 200mila euro

Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri del NAS di Latina, insieme a militari del Comando Provinciale di Frosinone, stanno eseguendo 9 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesse dal GIP del Tribunale di Frosinone, nei confronti di altrettanti dirigenti medici veterinari dipendenti Servizio Veterinario dell’ASL frusinate.
I veterinari sono accusati di aver omesso la corretta esecuzione delle profilassi contro la TBC per diversi allevamenti di bufale, falsamente attestandone la regolare esecuzione e percependo dall’ASL gli emolumenti previsti, per danno erariale totale di circa 200mila euro.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07