Soldi a strozzo al benzinaio e gli portano via l’auto, tre rom in manette a Sora

18 dicembre 2012 0 Di redazione

Hanno prestato soldi a tassi usurai ad un gestore di un distributore di benzina e poi gli hanno portato via l’auto in attesa della restituzione della somma. Per questo, stamattina, tre uomini di Sora, di etnia Rom sono stati arrestati dai carabinieri di Arce. A far scattare le indagini è stata la denuncia presentata dal padre della vittima. I tre, approfittando di un momento di disagio economico momentaneo del giovane hanno prestato la somma di 1.300 euro da restituire in pochi giorni con tassi di interesse usuraio. Poi, con violenza e minacce hanno portato via l’auto della vittima dal valore di molto superiore alla somma prestata. Per questo, stamattina, sono nstati arrestati con l’accusa di usura, estorsione aggravata e furto in concorso.