Sulla strada della prevenzione, la protezione civile di San Giovanni Incarico

15 dicembre 2012 0 Di redazione

Nuova vita per il Gruppo Comunale della Protezione Civile di San Giovanni Incarico, dallo scorso mese di maggio guidato dal consigliere delegato Antonio Carnevale. Settimane di restyling per la sede che ospita il gruppo di volontari, con nuove strumentazioni utili alla comunità. Per far fronte all’emergenza gelo di questi giorni, l’Amministrazione Comunale si è dotata di un mezzo spargisale di nuova generazione che servirà a rendere le strade comunali più sicure e rendere la viabilità più agevole.
Festa di fine anno per i volontari che nel giorno di Santa Lucia si sono ritrovati, come da tradizione dopo la solenne processione per le vie del paese, in un momento conviviale, occasione per tracciare un bilancio relativo alle attività svolte e quelle future da programmare. “È stato un anno intenso per il gruppo comunale della Protezione Civile, dopo l’emergenza neve – ha ricordato Antonio Carnevale – la Protezione Civile non è mai andata in vacanza, impegnata nella campagna Anti Incendio Boschivo, per contenere il territorio più volte minacciato da vasti incendi, come quello che ha interessato la pineta ai piedi della Madonna della Guardia lo scorso mese di agosto”. “Formazione prima di tutto!” i dirigenti del gruppo hanno già preso parte a dei corsi di formazione promossi dalla Casa del Volontariato della Regione Lazio, nelle prossime settimane inizieranno anche i volontari per essere costantemente aggiornati sulle tecniche relative ai soccorsi in qualsiasi contesto calamitoso.
“Diamo il benvenuto ai nuovi volontari e buon proseguimento di lavoro – ha affermato il Sindaco Salvati – al gruppo che con spirito di abnegazione presta servizio per il bene della collettività. La più grande ricchezza del nostro paese è il volontariato, una rete di solidarietà che costituisce una risorsa. Complimenti ad Antonio Carnevale e al coordinatore dei volontari Antonio De Angelis per il lavoro svolto in questi mesi, la sicurezza dei cittadini è uno degli impegni presi da questa nuova amministrazione. Grazie anche a Generoso Reali, ex referente del gruppo comunale, per il lavoro svolto in questi anni”.