pubblicato il4 dicembre 2012 alle 13:08

Tumori al cervello, la Neuromed inaugura un laboratorio unico in Europa

Sempre all’avanguardia, la Neuromed di Pozzilli apre nuove frontiere nel trattamento delle neoplasie Cerebrali inaugurando, il prossimo 14 dicembre, il laboratorio di Radioisotopi. Si tratta di uno strumento unico in Europa, capace di effettuare ricerche sull’utilizzo di radioisotopi alfa emittenti su modelli animali sperimentali, in grado di identificare nuove strategie terapeutiche per il trattamento dei tumori cerebrali. L’iniziativa si inserisce nel quadro della collaborazione tra l’I.R.C.C.S. Neuromed e l’Institute for Transuranium Elements (ITU) della Commissione Europea, partner del Centro Comune di Ricerche. Seguirà il seminario dal titolo “Nuove frontiere per il trattamento delle neoplasie cerebrali”.

Cerimonia inaugurale Laboratorio Radioisotopi
Saluti:
Luigi Frati – Direttore Scientifico IRCCS Neuromed – Rettore Università “Sapienza” di Roma
Massimo Casciello – Direttore Generale della Ricerca Biomedica e della Vigilanza sugli Enti, Ministero della Salute
Thomas Fanghänel – Direttore Istituto dei Transuranici JRC-ITU
Taglio del nastro:
Erberto Melaragno – Presidente IRCCS Neuromed
Thomas Fanghänel – Direttore Istituto dei Transuranici JRC-ITU

Workshop
Introduzione ai lavori:
Felice Giangaspero – Responsabile Unità di Neuropatologia IRCCS Neuromed, Prof. Ordinario di Anatomia Patologica Università “Sapienza” di Roma.
Moderatori:
Gaetano Guglielmi – Direttore Ufficio III – Ricerca IRCCS, Direzione generale Ricerca Sanitaria e Biomedica e della Vigilanza sugli Enti, Ministero della Salute.
Giampaolo Cantore – Direttore Dipartimento Neuroscienze IRCCS Neuromed
Interventi:
Patogenesi del medulloblastoma
Alberto Gulino – Responsabile Unità di Patologia Molecolare IRCCS Neuromed, Prof. Ordinario di Patologia Generale Università “Sapienza” di Roma.
I recettori del glutammato: nuovi potenziali bersagli per il trattamento dei gliomi maligni
Ferdinando Nicoletti – Responsabile Unità di Neurofarmacologia IRCCS Neuromed, Prof. Ordinario di Farmacologia Università “Sapienza” di Roma
I canali del potassio calcio-dipendenti come possibili targets per il trattamento dei glioblastomi
Cristina Limatola – Responsabile Unità di Epilessia Sperimentale IRCCS Neuromed, Prof. Ordinario di Fisiologia Università “Sapienza” di Roma
L’ Alfa Immunoterapia: un approccio innovativo per il trattamento dei tumori cerebrali
Alfred Morgenstern – Responsabile Laboratorio Alfa-Immunoterapia Istituto dei Transuranici JRC-ITU – Centro Comune di Ricerche della Commissione Europea.
Conclusioni:
Luigi Nicolais – Presidente Consiglio Nazionale delle Ricerche

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07