Uomo ferito in ospedale a Cassino, esclusa l’ipotesi dell’assalto in villa

20 dicembre 2012 0 Di redazione

Avrebbe una ferita da proiettile al collo e una alla spalla lo straniero ricoverato questa mattina in ospedale a Cassino ma non rischierebbe la vita. “Stiamo lavorando per stabilire cosa sia accaduto – ha detto il colonnello Antonio Menga comandante provinciale dei carabinieri – Escludo l’ipotesi dell’assalto in villa”. Prende piede l’ipotesi che l’uomo sia stato ferito dai carabinieri che tentava di investire con l’auto a Picinisco.
Er. Amedei