Addio al viagra…se si usa il ginseng?

12 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

Non serve il Viagra, quando si usa il ginseng. Un nuovo studio realizzato da un team di ricercatori sudcoreani ha confermato quello che la medicina tradizionale cinese già sapeva. Alcune delle sostanze contenute nel ginseng combattono le disfunzioni erettili.  La nuova ricerca è stata condotta presso l’Università di Yonsei e ha coinvolto 119 volontari, che presentavano lieve o moderata disfunzione erettile. Gli scienziati hanno poi suddiviso i soggetti in gruppi, somministrando ad alcuni quattro pillole al giorno a base di bacche di ginseng, ad altri un placebo. Dopo otto settimane, i ricercatori hanno constatato i miglioramenti tra coloro che avevano assunto il ginseng utilizzando una scala riconosciuta ufficialmente, nota come International Index of Erectile Dysfunction. Le persone trattate con tale sostanza presentavano infatti un miglioramento evidente del problema.   Il segreto starebbe nei principi attivi in esso contenuti, tra cui ginsenosidi o panaxosidi. Una ricerca dunque che sembra confermare quanto già noto alla medicina orientale. Non solo dunque il ginseng è afrodisiaco ma può effettivamente contribuire a combattere la disfunzione erettile negli uomini in maniera naturale.  I vantaggi legati allo studio sudcoreano inoltre stanno nel fatto che la sostanza è stata testata sull’uomo e non sugli animali, rendendo così i risultati ancora più attendibili.  La ricerca è stata resa nota sulla rivista International Journal of Impotence Research.