Aggrediscono per futili motivi due coniugi, arrestati tre giovani

22 gennaio 2013 0 Di admin

Nel primo pomeriggio di ieri, in Formia (LT),  i Carabinieri della Stazione capoluogo, a conclusione di specifici accertamenti, hanno tratto in arresto tre giovani ragazzi e deferito in stato di libertà due minori, tutti di origine campana, quattro dei quali ancora studenti, poiché responsabili, a vario titolo, dei reati di “lesioni gravi” e  “danneggiamento aggravato”.
I predetti, in concorso,  per futili motivi riconducibili a questioni di viabilità, aggredivano due coniugi residenti a Formia, colpendoli con calci, pugni e, successivamente, con un crik.
A seguito della colluttazione, sia l’uomo che la donna, riportavano lesioni in diverse parti del corpo.
Su disposizioni dell’Autorità Giudiziaria procedente, gli arrestati sono stati ristretti nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo fissato per il giorno 23 gennaio.