Basket: La Nova Virtus Frusino all’esame della Luiss Roma senza coach Bordoni

4 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

Settimana movimentata in casa Nova Virtus Frusino. La squadra, infatti, sabato pomeriggio sarà in campo contro la Luiss Roma nel dodicesimo turno del torneo di DNC, ma lo farà senza la guida di coach Francesco Bordoni. La società del Presidente Quaresima e il tecnico ternano, infatti, hanno deciso di interrompere il loro rapporto. “Sono sorti una serie di problemi – spiega il General Manager della Nova Virtus Frusino Daniele Comandini – e in maniera assolutamente consensuale, abbiamo deciso di chiudere il rapporto con coach Bordoni, che ringraziamo comunque per il suo lavoro”. La squadra, in occasione della gara casalinga contro la Luiss Roma,  sarà guidata dal secondo allenatore Alfonso Gattabuia, anche se nei prossimi giorni ci saranno novità con la firma  di un nuovo tecnico.  “Siamo stati colti alla sprovvista da questa situazione – spiega Daniele Comandini – Ad inizio settimana chiuderemo con un contatto con  il quale siamo già d’accordo, in modo che i ragazzi potranno iniziare a lavorare con la nuova guida tecnica. Nonostante questa situazione, però, sperò che la squadra dia il massimo per tornare alla vittoria di fronte al nostro pubblico, cosa che sarebbe veramente importantissima”.

A scendere sabato pomeriggio sul parquet contro la Nova Virtus, sarà la Luiss Roma, squadra che naviga al decimo posto in classifica con dieci punti. Un cammino fino a questo momento a corrente alternata per la formazione di coach Massimiliano Briscese, che arriva comunque carica alla sfida di Frosinone dopo la vittoria nel derby di Natale contro la Tiber. I romani, fino a questo momento, hanno costruito il loro bottino soprattutto di fronte al proprio pubblico, con l’unica vittoria in trasferta della stagione che è arrivata a Sassari contro la Tavoni. Una squadra giovane, comunque alla portata della Nova Virtus.  I frusinati per questa sfida saranno orfani di coach Bordoni, e dovranno poi fare a meno anche di Giorgio Fiorini, assente per motivi di lavoro. Tornerà stabilmente in squadra, invece, Renato Rocchi.

A dirigere il match di sabato pomeriggio, in programma alle ore 18, saranno i signori Salvatore Di Benedetto e Gianfranco Rizzi di Barletta.