Bellator e Rio Ceccano: l’unione fa la forza

24 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

La società della Bellator Frosinone è una fucina di idee e soprattutto di progetti per questa e la prossima stagione. Il presidente Marco Spilabotte, il diesse Marino Bucci e tutto lo staff dirigenziale, proprio in queste ore hanno concretizzato un’importante trattativa che amplierà l’offerta sportiva del club frusinate. Al termine di una riunione, che si è svolta alla presenza delle massime cariche dirigenziali della Bellator Frosinone e del Rio Ceccano femminile, entrambi le dirigenze hanno sancito una fusione sportiva per la prossima stagione agonistica. La squadra ceccanese con le due formazioni femminili che militano rispettivamente nel campionato di serie D e di U21, si trasferiranno nel capoluogo ciociaro per entrare a far parte della grande famiglia della Bellator. Visto l’ottimo campionato che sta disputando la formazione di Daniela Tanzi, non è da escludere che il prossimo anno la Bellator avrà una formazione femminile nel campionato di serie C. Per quanto riguarda invece l’Under 21 femminile, si unirà alle altre formazioni giovanili che partiranno nella prossima stagione agonistica sotto il nome di Bellator Frosinone Futsal. Una notizia davvero molto importante, che sottolinea la volontà della dirigenza giallo azzurra, ed in questo caso anche di quella ceccanese, di ampliare la propria struttura societaria e di diffondere la disciplina del calcio a 5 maschile e femminile, sia nel settore giovanile, sia in quello agonistico nella provincia di Frosinone.