Calcio a 5: Sconfitta e rammarico per le occasioni sciupate, Vis Lanciano esce a testa alta da San Benedetto del Tronto!

16 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

Dodicesima giornata, del campionato Nazionale di Serie B girone C di calcio a 5. La Vis Lanciano si presenta al Palazzetto dello Sport di San Benedetto del Tronto per affrontare il Futsal Portos di Mr. Di Russo che continua la sua marcia al secondo posto in classifica.

In formazione d’emergenza a causa delle defezioni di Simigliani, fermo per una contrattura, D’Ercole, infortunio alla rotula probabile stagione finita, Caravaggio e Pasquini. La squadra avversaria è stata creata con un roster di caratura che ambisce al salto di categoria.

1 TEMPO 00:30 prova dalla distanza Verona del Portos, palla deviata dalla difesa in angolo; 01:49 traversa di Verona con un bel tiro dalla media distanza leggermente deviato da Cassano; 01:58 ripartenza centrale di Vinicius che al limite infila Cassano all’incrocio, 1-0; 02:55 ripartenza centrale di Bettoli che prova dalla distanza ma para facilmente Chemin; 03:56 errore in difesa di Vinicius, Antonelli solo davanti Chemin manda la palla fuori di pochissimo; 05:00 ripartenza centrale di Bettoli che serve sulla destra Antonelli, il suo tiro a tagliare viene deviato in porta da Vinicius per l’1-1; 06:20 azione sulla sinistra dei padroni di casa con Cesetti che in diagonale azzecca l’incrocio dei pali per il 2-1; 08:51 ripartenza di Massimini che serve Colombaro a sinistra, il suo diagonale s’infila di precisione nel secondo palo per il 2-2; 09:10 azione tambureggiante dei padroni di casa ma Cassano salva; 12:02 palla sulla destra, quasi al calcio d’angolo, Felicetti con un bolide sorprende Cassano sotto la traversa per il 3-2; 12:30 palla a Spinelli che, sulla fascia destra, prova dalla distanza a sorprendere Chemin che blocca la sfera; 15:57 ripartenza degli ospiti con Bettoli che calcia a rete ma Chemin sventa; 16:03 percussione di Massimini che si allarga verso la destra e calcia in diagonale, la palla batte il palo, poi la schiena di Chemin e va in rete per il 3-3;18:00 gran parata in spaccata di Cassano su Cesetti; 18:10 ripartenza di Colombaro che fa impazzire la retroguardia locale, ma inspiegabilmente non tira a porta vuota!!!!

2 TEMPO – 01:14 azione sulla sinistra di Verona che scarica al centro verso Felicetti che anticipa Bettoli e Cassano per il 4-3; 01:44 azione solitaria di Antonelli che, caparbiamente, si libera solo davanti a Chemin e lo supera per il 4-4; 02:39 bella azione dei locali con Felicetti che però calcia fuori; 04:05 gran parata di Cassano su torsione di Cesetti ad 1 metro dalla porta; 05:15 ancora Cassano che salva sul tiro di Russo dal limite dell’area; 05:33 scarico centrale di Russo per Cesetti che al centro mette in rete per il 5-4; 07:03 si libera sulla destra Colombaro ma il suo tiro in diagonale va alto; 08:00 gran bordata di Massimini dalla distanza, altrettanto bella la risposta di Chemin che sventa in angolo; 08:25 ancora la Vis con Colombaro sulla sinistra che salta l’avversario ma sparacchia fuori; 08:45 ripartenza dei locali con Vinicius che serve Di Martino sulla sinistra e quest’ultimo salta Cassano per il 6-4; 10:27 la Vis prova a rialzarsi e dalla destra con Ciccocioppo prima e con Antonelli, solo davanti a Chemin, non riescono a concretizzare; 13:04 bella azione di Colombaro che lascia sedere l’avversario ma il suo tiro viene sventato da Chemin; 13:10 ancora Massimini, prova dalla distanza, ma Chemin è ancora pronto; 13:20 doppia occasione per i locali che vanno al tiro per due volte consecutive ma trovano un super Massimini che salva sulla linea; 13:35 ancora Colombaro, si libera dall’avversario ma la sfera incoccia sull’incrocio togliendogli la soddisfazione della doppietta; 14:00 Colombaro show, anticipa l’avversario e viene atterrato ma il fallo da ultimo non viene sanzionato dagli arbitri  con l’espulsione; 15:40 grande azione di Ciccocioppo che salta due avversari ma il suo tiro viene sventato in angolo da Chemin; 16:28 ancora la Vis, Mister Lanza mette in campo il 5 di movimento, Massimini riceve palla spalle alla porta ma il suo tiro in torsione va fuori di poco; 17:30 ancora la Vis e ancora Massimini al tiro che viene parato, con l’aiuto del palo, da Chemin; 18:08 palla alta lanciata dalla Vis, Chemin ruba il tempo e segna il 7-4 dalla propria area di rigore;

 

Sconfitta, immeritata, contro una formazione solida il cui portiere ha fatto decisamente la differenza. Si è visto un gruppo di ragazzi compatto e che ha lottato con impegno, sudore, dedizione e rispetto reciproco all’interno dello spogliatoio. Anche se usciti sconfitti, da San Benedetto del Tronto, hanno lasciato a testa alta la dodicesima giornata. Sono solo 9 le giornate rimaste, da oggi, per raggiungere la salvezza. In settimana arriverà un altro giovane locale, Luca Gnagnarella cl. 1989, che darà ancor più forza a questo gruppo. Ricordiamo a tutti, ancora più di prima, che il campionato non è ancora finito ne il divario dalla coda è incolmabile (12 punti), pertanto non dobbiamo considerarci ne appagati ne dobbiamo darci per già salvi.

 

Il Presidente Francesco Cotellessa ci spiega “La prossima giornata, nel nostro impianto, incontreremo una compagine ostica, che all’andata abbiamo battuto con notevoli difficoltà in casa loro e che non dobbiamo sottovalutare, perché molto migliorata rispetto alla gara d’andata. – prosegue invitando i concittadini – Al PalaSport aspettiamo la presenza di un pubblico tosto e massiccio che possa darci quella carica psicofisica per far risultato. Il nostro obiettivo è e resta la salvezza, anche se siamo ancora in gioco per i play-off, ma l’approccio mentale e la tranquillità devono portarci la giusta spinta per giocare al nostro livello. Ricordo inoltre ai nostri ragazzi che siamo fieri di loro, per tutto quello che stanno facendo in questa memorabile stagione … forza VIS LANCIANO!!”

 

FUTSAL PORTOS – VIS LANCIANO 7-4 (1T 3-3)

FUTSAL PORTOS: Freire Chemin, Di martino, Salamone, Felicetti, Da Silva, Russo, Sestili, Cesetti, Vinicius, Pennacchietti An., Pennacchietti Al., Ubaldi. All. Di Russo G.
VIS LANCIANO
: Cassano, Ferraro, Rosato, Spinelli, Bettoli, Massimini, Parini, Ciccocioppo, Colombaro, Lanza, Antonelli, Carpentieri. All. Lanza A.

ARBITRI: Casadei (Cesena), Cherubin (Bassano del Grappa) CRONO: Mancini (Fermo)
FALLI: p.t. 4/4; s.t. 4/2.
AMMONITI: Salamone, Da Silva, Pennacchietti An. (FP); Ciccocioppo, Colombaro (VL);
ESPULSI: –
MARCATORI: 1T 1:58 Vinicius (FP), 5:00 Antonelli (VL), 6:20 Cesetti (FP), 8:51 Colombaro (VL), 12:02 Felicetti (FP), 16:03 Massimini (VL); 2T 01:14 Felicetti (FP), 01:44 Antonelli (VL), 05:33 Cesetti (FP), 08:45 Di Martino (FP), 18:08 Freire Chemin (FP).