Dipendenti del San Raffaele di Cassino ancora senza stipendio, torna la protesta

30 gennaio 2013 0 Di redazione

Torna lo stato di agitazione al San Raffaele di Cassino dove il personale non riceve ancora lo stipendio. Si stanno valutando azioni di lotta che potranno essere o lo scipopero bianco o un’assemblea permanente. Intanto l’azienda ha comunicato che per domani pomeriggio è previsto un incontro con il commissario Palumbo da cui potrebbe uscire una soluzione al problema tale da consentire il pagamento degli stipendi arretrati. Intanto, come un mese fa, furi dai cancelli della clinica si sono ritrovati i dipendenti che si sono confrontatiu sul difficile momento che stanno vivendo.
E. Amedei