Gas dagli scarichi a Vallerotonda, 600 persone al freddo mentre si cerca la perdita nelle fogne

29 gennaio 2013 0 Di redazione

Gas dagli scarichi dei rubinetti. Una singolare e misteriosa circostanza, da alcuni giorni è oggetto di indagine a Valvori, frazione di Vallerotonda, da parte dei vigili del fuoco e dei tecnici della società che gestisce la rete del combustibile. La gente del posto da venerdì sente un forte odore del gas fuoriuscire dagli scarichi e l’ipotesi più probabile sembra essere la perdita nelle fognature della cisterna da 20mila litri che distribuisce Gas nelle circa trecento utenze della frazione. Per questo è stato necessario chiudere la cisterna lasciando al freddo circa 600 persone che abitano nella zona montana. Nel frattempo, da ieri, i vigili e i tecnici stanno lavorando nelle fognature alla ricerca della perdita.