Incendio alla casa famiglia Arfarò di Sora, si ipotizza il dolo

5 gennaio 2013 0 Di redazione

L’incendio di natura dolosa divampato questa notte nella struttura protetta Arfarò di Sora sarebbe di natura dolosa. Le fiamme si sono propagate in un’ala della struttura che si sviluppa per quattrocento metri quadri su un solo piano. All’interno i 13 ospiti, tutti minorenni, alcuni dei quali bambini. Poco dopo le due, sono stati fatti uscire dallsa struttura menter i vigili del fuoco iniziavano le operazioni di spegnimento che si sono protratte fino alle sette del mattino. Danni ingenti ma solo pr l’ala interessata dalle fiamme, e in alcuni corridoi. L’intervento dei pompieri è stato provvidenziale. Le indagini del caso sono affidate agli agenti di polizia del commissariato di Sora ma da prime indiscrezioni sembrerebbe che il fuoco sia stato appiccato da uno dei ragazzi ospiti.
Er. Amedei