pubblicato il17 gennaio 2013 alle 11:45

Insegnanti di sostegno, corso di aggiornamento alla Neuromed di Pozzilli

Restano due settimane di tempo per potersi iscrivere alla I edizione del Corso di Aggiornamento per Insegnanti di Sostegno organizzato dalla Fondazione Neuromed in collaborazione con il MIUR (Direzione Scolastica Regionale del Molise).
I discenti, attraverso 9 incontri a cadenza mensile che verteranno sulle patologie più frequenti che interessano tutte le età scolari, avranno l’opportunità di acquisire le conoscenze e le competenze proprie dell’insegnante specializzato di sostegno.
La frequenza al corso consentirà infatti di acquisire la capacità di trasformare le difficoltà di insegnamento/apprendimento dei singoli in risorse per la classe e per l’intera comunità scolastica, trasformando le differenze in opportunità formative per tutti gli scolari.
Se l’insegnante di sostegno è già chiamato a promuovere l’inclusione prestando una particolare attenzione alle persone con bisogni educativi speciali, tramite questo corso di aggiornamento per il sostegno avrà l’occasione di accedere ad un iter professionalizzante che lo metta in condizione di saper riconoscere, gestire, contenere e risolvere adeguatamente le difficoltà di insegnamento insite nella diversità dei modi di relazionarsi con ciascuno degli allievi e degli allievi tra loro.
Il corso è riservato agli insegnanti in servizio nelle Scuole di ogni ordine e grado, agli insegnanti non in servizio che siano in possesso della Specializzazione per il Sostegno e, salvo esaurimento dei posti disponibili, ai laureati in possesso di Master post-universitario in discipline relative alla disabilità.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire alla segreteria della Fondazione Neuromed entro e non oltre il 31 gennaio a mezzo PEC, raccomandata A/R o via fax. Tutti i recapiti, ulteriori dettagli e il bando integrale, sono reperibili sui siti www.fondazioneneuromed.it e www.neuromed.it; in alternativa è possibile rivolgersi alla segreteria della Fondazione Neuromed chiamando il numero 0865 – 929620.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07