pubblicato il10 gennaio 2013 alle 21:03

Ladri di rame fermati e arrestati, avevano rubato un quintale del prezioso materiale

Ad Anagni, via Morolense, località Frattarotonda, i militari del N.O.R.M. – Aliquota Radiomobile hanno arrestato un 38enne ed un 58enne, entrambi provenienti dalla Campania, poichè colti nella flagranza di reato di “furto aggravato”. I due, venivano sorpresi dai militari mentre erano a bordo di un furgone Fiat Ducato con all’interno un quintale di rame e materiale ferroso, (assieme a numerosi arnesi da scasso), che poco prima avevano asportato all’interno di una azienda ubicata in quella località. La refurtiva recuperata, del valore di oltre 1.000,00 euro circa, è stata subito restituita al legittimo proprietario, mentre il furgone e gli arnesi utilizzati per lo scasso, sono stati sottoposti a sequestro.
Inoltre, sul conto degli stessi, veniva avanzata la proposta della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di far ritorno nella “città dei papi” per anni tre.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07