pubblicato il30 gennaio 2013 alle 15:01

Pestano a sangue moglie e marito di Isola Liri per un graffio all’auto. Arrestati padre e figlio

La follia va in scena a Isola del Liri dove ieri sera, nel quartiere San Carlo, padre e figlio hanno fatto irruzione nella casa di una coppia di coniugi per pestarli a sangue vendicando così un graffio fatto alla loro auto.
Tutto è accaduto alle 18.30 circa quando il ragazzo 25 enne e il genitore poco più che 50enne, hanno sfondato la porta dell’abitazione dei loro vicini di casa iniziando a malmenarli fino a quando la loro violenza non si è placata con il sangue delle loro vittime. Soccorsi dagli operatori del 118, l’uomo 60enne e la moglie 55enne, sono stati trasportati d’urgenza in ospedale a Sora. L’uomo, in prognosi riservata, nel corso della notte è stato trasferito a Roma mentre la donna è stata giudicata guaribile in 30 giorni. Immediatamente allertati anche i carabinieri di Sora che al comando del capitano Ciro Laudonia, hanno iniziato ad indagare arrivando ad arrestare padre e figlio per lesioni gravissime aggravate. Pare che la spedizione punitiva è partita in seguito ad un graffio che la donna in mattinata aveva fatto all’auto degli aggressori.
Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07