Rifiuti – Iannarilli (PdL): “La responsabilità dei rifiuti romani ul nostro territorio è di Zingaretti”

28 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

<Il segretario del Pd, Sara Battisti, come al solito crede che i cittadini di questa provincia siano dei gonzi da prendere in giro. La responsabilità del pericolo che corre la provincia di Frosinone di diventare l’immondezzaio di Roma è di un signore che ha nome e cognome. Si chiama Nicola Zingaretti, milita nel Pd, è l’attuale candidato alla Presidenza della Regione Lazio. Zingaretti  è il presidente uscente della Provincia di Roma, non ha fatto quello che doveva per risolvere il problema dei rifiuti della sua provincia e se ne infischia se l’immondizia della Capitale ora la portano sotto casa nostra. Questa verità non potrà mai essere negata dalle fantasiose scuse della giovane segretaria del Pd ciociaro, evidentemente in difficoltà per le inadempienze del suo compagno Zingaretti. Al romano Zingaretti, cara Battisti, non importa niente della
nostra salute e della nostra provincia. Non importa neanche dei vostri voti.
Per lui, come per tutti i romani, siamo niente, terra da sfruttare e colonizzare a piacere, da impoverire, da buttare via. Zingaretti, cara Battisti, se ne frega di noi e si cura la sua Roma! Questa è la verità. Sono contento che il Pd voglia stare al fianco dei cittadini una volta tanto, eviti però di cercare di raccontargli frottole e di non essere sempre asservito ai suoi padroni romani>.
E’ quanto afferma l’On. Antonello Iannarilli, commissario del Pdl Frosinone