pubblicato il5 gennaio 2013 alle 11:27

“Smile Forever” l’evento di beneficenza per Oncologia del SS. Trinità

Creare un Evento in un periodo in cui anche se la vita moderna è stressante, bisogna essere vicini a chi ha più bisogno della collaborazione altrui, quello che forse da molti anni è scappata via.

Nonostante sia un periodo in cui ormai l’unica cosa di cui si parli sia questa crisi economica, in tale occasione tutti hanno dimostrato la loro sensibilità nei confronti dell’evento  – dice Antonio Gentile dell’Agenzia G.A Marketing – autore ed organizzatore dell’Evento “Smile Forever” far del bene fa bene,  insieme alla brava Jessie Lee Larson, portavoce della scuderia Ferrari di Roma, “associare il nostro nome ad un’iniziativa così importante finalizzata alla solidarietà e  capace di coinvolgere centinaia di persone che arriveranno in piazza Santa Restituta il 13 Gennaio  ci fa onore”e l’interesse è maggiore per la concomitanza di significative  occasioni che consentono alla G.A Marketing di veicolare con un evento di  rilevanza nazionale e per il suo impatto sociale, deve stimolare partecipazione, passione, rispetto, collaborazione ed essere, come questo evento, un’opportunità per realizzare beneficenza e solidarietà”. Questo evento, aggiunge il Dr.Gentile Antonio fondatore dell’Associazione Nautilus Community,  “è un’ulteriore conferma del nostro vasto rapporto con il mondo della beneficenza, per la sua funzione sociale, educativa di promozione della cultura dell’impegno, è un aspetto essenziale della nostra società”.

La solidarietà non si dice ma si fa, con l’Evento “Smile Forever “nato a favore del Reparto di Oncologia dell’Ospoedale SS.Trinità di Sora ( Fr) integra tale accezione che molto spesso nasconde il non fare poi nulla, ritenendo che donare con  autentica partecipazione sia il miglior modo affinché cresca la sensibilità verso le tante difficoltà che vivono centinaia di famiglie con l’intento di accrescere lo spirito di aggregazione.

L’evento nasce in collaborazione con l’amministrazione comunale di Sora, che ha visto un’ampia partecipazione e di condivisione degli obiettivi da parte di famiglie,  operatori commerciali e degli artisti,  la manifestazione che si svolgerà  Sabato 12 Gennaio 2013, la scuderia Ferrari Baldini 27 e Appia Antica, arriveranno in Ciociaria verso le 16,00 e la prima tappa sarà Castelliri, poi Isola Liri, Arpino e all’Ospedale di Sora; proseguirà la serata con la cena di gala e di beneficenza, presso il ristorante Miramonti di Campoli Appennino, presenteranno la serata, Ciro Tumolillo Dj di Radio Punto Zero e la professionale Gabriella Zappacosta, ospite d’onore certo, sarà Ivo Pulcini noto cardiologo di Roma e promotore di una grande manifestazione di solidarietà che tiene ogni anno a Roma all’Hotel Scheraton intitolata “Un cuore per tutti”, altri ospiti della serata, saranno vari artisti della portata di Tony Cercola, Lina Savonà, Mauro Ingafù,  Sabrina Villani, la voce lirica soprano di Dominika Zamara e la brava attrice Paola Lavini e l’attore Renato Paioli, Antonio Mancini e il grande Paky, tutti  accompagnati dal gruppo Trivian Swing Band e dal gruppo musicale (6 componenti) O.G.M. Organismi geneticamente…Musicali, durante la serata l’editore Piero Graus regalerà un libro della sua casa Graus Editore, a tutti i partecipanti alla cena.  La domenica del 13 Gennaio in Piazza Santa Restituta a Sora, l’evento continuerà con la scuderia Ferrari Baldini 27 e Appia Antica di Roma, dove alcuni ferraristi scenderanno in piazza con la loro auto, se ne prevedono una ventina di varie cilindrata , modelli e colori e in via eccezionale la possibilità,, di fare un giro per la città di Sora per chi vorrà, dando una piccola offerta;  nella stessa giornata di domenica ci sarà lo spettacolo dei vari artisti e cantanti della tv nazionale, che si intervalleranno ed offriranno al pubblico che arriverà in piazza , tanta musica e divertimento, vi ricordiamo alcuni nomi: i ragazzi della trasmissione di Antonella Clerici,” Io Canto”, Paola Ferulli, Eluya Garofano, Pasquale Tedesco, Maya Pieri e Floriana Cassarà, accompagnati dagli artisti intervenuti nella serata della cena di gala del sabato.

Questa avventura di carattere Nazionale e Regionale che è stata patrocinata dalla Presidenza del Consiglio della Regione Lazio, dalla Provincia di Frosinone e dal Comune di Sora, avrà la possibilità di aprire un orizzonte e lo si farà, con una serie di appuntamenti, tutti mirati alla beneficenza, con lo scopo di andare in aiuto ai vari reparti degli ospedali che oggi si trovano in difficoltà per la ferruginosa  macchina burocratica e politica.

L’organizzazione ha  intrapreso un percorso verso la solidarietà per offrire occasioni di confronto verso le persone in difficoltà che non fosse la mera consegna di servizi e prestazioni sociali.

“Volevamo dare un contributo a chi tra le molte famiglie vive un disagio, non certo sostituirci ai servizi sociali ma al contrario offrire un ulteriore supporto- dichiara il presidente Dr.Rea Osvaldo dell’Associazione Nautilus Community – una sperimentazione interessante che replicheremo vista l’ampia adesione dei commercianti angresi che hanno contribuito  generosamente offrendo prodotti e servizi, distribuiti in modo originale mediante un’estrazione” della lotteria. Un modello di interazione sociale quello proposto dall’associazione che si intende proseguire ed arricchire con altri eventi, mirati alla cultura e mi auguro che queste iniziative ulteriormente integrate di contenuti possano consentire di intraprendere un percorso solidale più strutturato e in grado di andare oltre il periodo di crisi.

 Ecco perché è nato L’evento “Smile Forever”,l’obiettivo non poteva essere che tra i più nobili: raccogliere fondi per il reparto di Oncologia Pediatrica dell’ospedale SS.Trinità di Sora (Fr)  ed è per questo che l’incasso dell’evento verrà interamente devoluto.

La serata avrà come protagonista la musica, ma ci sarà anche spazio per il cabaret e la poesia.

Durante tutto il corso della manifestazione saranno allestiti nella piazza, dei gazebo che ospiteranno le varie associazioni, ( Nautilus Community e Chain des Rotisseurs), uno stand per la postazione della Radio Punto Zero di Napoli e della Web Tv Play Magazine, ci sarà anche la vendita di gadget e dei biglietti della lotteria al costo di 1 euro a biglietto, lo scopo è di raccogliere ulteriori fondi per il reparto di Oncologia.
L’Associazione Nautilus Community si è mossa in tempi non sospetti per organizzare l’Evento nelle giornate del 12-13 Gennaio 2013, e alla notizia di nuovi tagli all’Ospedale SS.Trinità di Sora (chiusura di 5 reparti, Ostetricia, Pediatria, Neonatologia, Nefrologia, Ortopedia con perdita complessiva di 50 posti letto e del punto nascite.

Il messaggio da dare deve essere chiaro a tutti: non è neanche lontanamente immaginabile che un polo sanitario come quello di Sora, che in virtù della sua posizione strategica può contare su un vastissimo bacino di utenza, venga considerato come un ramo da tagliare. Noi saremo vicini all’ospedale e nel contesto chiediamo a tutti i primari dell’ospedale di dare una mano all’evento “Smile Forever” per garantire l’ottima riuscita dalla manifestazione, ma in primo luogo quello di dare un messaggio forte a tutte le persone e ai media e far capire che il popolo Ciociaro saprà reagire con il cuore anche questa volta, grazie da parte degli organizzatori : G.A Marketing di Antonio Dr. Gentile dal Presidente dell’associazione Nautilus Community Dr.Rea Osvaldo e dalla gentilissima Jessie Lee Larson.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07