Tredici selle rubate al circolo ippico di Ferentino, la polizia ne ritrova otto e denuncia tre stranieri

12 gennaio 2013 0 Di redazione

Il sei gennaio scorso vengono rubate all’interno di un circolo ippico di Ferentino tredici selle di cuoio per un valore di oltre trentamila euro.
Scattano subito le indagini della Squadra Mobile, già da tempo impegnata in una mirata attività di contrasto ai furti commessi in provincia, e per questo si mette sulle tracce di alcuni cittadini di origine rumena.
Vengono seguiti e dopo alcuni appostamenti si fa irruzione all’interno di un’abitazione a Veroli dove sono state recuperate, occultate in un garage, le prime due selle.
Contemporaneamente altri poliziotti intervengono in uno stabile di Frosinone dove trovano, chiuse in un bagno esterno, altre sei selle di pregiata fattura.
In quest’ultima abitazione è stato ritrovato anche diverso materiale provento di furti in cantieri edili per un valore di circa tremila euro sul quale sono già stati avviati accertamenti per risalire ai legittimi proprietari.
I responsabili, tutti ventenni di origine rumena, sono stati denunciati per ricettazione.
L’operazione di ieri si aggiunge a quelle eseguite nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato che hanno consentito di recuperare svariata merce rubata all’interno di due bar e di un edificio scolastico.