pubblicato il24 gennaio 2013 alle 09:19

Volley: Ancora una sconfitta per la BLS Lanciano, 3-0 con la seconda in classifica, Altino

La Bls Lanciano, esce sconfitta dalla trasferta in casa della seconda in classifica la Costruzioni Papa Altino. Finisce con un netto 0-3, molto più duro di quello che si è visto sul parquet. La Bls Lanciano, ha lottato in tutti e tre i parziali, lo dimostrano i parziali. Ma come recita un vecchio adagio: sono i particolari che fanno la differenza. Questa sera l’Altino, ha mostrato di averne maggior cura e migliore attenzione in questo match. La Bls dal canto suo si è persa un pochino sulle cose facili, qualche errore al servizio di troppo, qualche pallone che si poteva attaccare e invece non si è riusciti a buttarla di là. Ecco tutti questi dettagli, hanno fatto la differenza in questa partita tra le due compagini, però l’età è dalla parte delle giovani giocatrici frentane perché sono la squadra più giovane d’Abruzzo. Tale gioventù ci permette di leggere queste imperfezioni che oggi lasciano la bocca amara, visti con gli occhi del futuro sanno tanto di dolce. Da qui deve ripartire la Bls Lanciano, che in attesa che la gioventù cresca e si perfezioni deve centrare l’obiettivo salvezza.

COSTRUZIONI PAPA ALTINO – BLS LANCIANO 3-0 ( 25-19; 25-23; 25-19)

COSTRUZIONI PAPA ALTINO: Antonini, Castiglione, Dello Monaco, Granaglia, Palazzini, Ranieri, Scutti, Simeone, Speranza, Carosella, Rossi.

BLS LANCIANO: Milano 3, Di Mattia 10, Di Paolo 14, Della Valle 8, Romano 9, Salerno 3, Sorrentini (L)

1 All.: Litterio, 2 All.: Corzo

Arbitri: Laganà e Binaglia di Chieti

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07