Armati di pistola e con passamontagna rapinano l’ufficio postale, bottino 100mila euro

1 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1

Sono entrati dopo aver divelto una grata, nell’ufficio postale di Sessa Aurunca (CE), Frazione S. Castrese. Due  malfattori con volto travisato, di cui uno armato di pistola, sono penetrati all’interno del locale Ufficio Postale mediante l’effrazione della grata in ferro di una finestra e, dopo aver immobilizzato il direttore, si sono impossessati della somma in contanti di euro 100.000 (centomila) circa, dileguandosi successivamente per le vie limitrofe a bordo di un autovettura di colore bianco e facendo perdere le loro tracce. Le indagini immediatamente attivate dai Carabinieri della Stazione di Lauro di Sessa proseguono al fine di identificare gli autori della rapina e recuperare la refurtiva.