Conquistavano “affiliazione al clan dei casalesi” segnalando i rivali da colpire. Custodia cautelare in carcere a due pregiudicati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *