Elezioni regionali, il commento del Psi

28 febbraio 2013 0 Di admin

Dalla federazione Psi di Frosinone riceviamo e pubblichiamo.
I socialisti plaudono al successo di Nicola Zingaretti, che consentirà al Lazio di cancellare una pagina di cattiva politica, creando le condizioni per il rilancio economico, sociale ed occupazionale del nostro territorio.
Il PSI è orgoglioso di aver contribuito alla vittoria del centro-sinistra alla Regione con liste competitive, che hanno permesso al Partito di ottenere il 2% dei voti a livello regionale ed il 4% nella provincia di Frosinone.
Un sincero ringraziamento va rivolto, innanzitutto, agli elettori, agli iscritti ed ai simpatizzanti per il loro importante sostegno.
Ai candidati alla Regione, Angelo Pizzutelli, Roberto De Donatis, Antonio Torriero e Lio Sambucci esprimiamo un sentito compiacimento per i risultati davvero lusinghieri da loro conseguiti, ringraziandoli per l’ottimo lavoro compiuto.
Manifestiamo, altresì, profonda gratitudine nei confronti dei candidati al Senato, Massimo Calicchia, Maria Teresa Evangelisti, Pietro Bianchini e Fernando Ciardi per il loro fattivo impegno, che ha consentito alla lista socialista di contribuire al successo del centro-sinistra al Senato nel Lazio.
Inoltre, a nome dei socialisti della provincia di Frosinone, auguriamo buon lavoro al consigliere regionale socialista Oscar Tortosa, eletto nella circoscrizione di Roma, congratulandoci vivamente per il grande risultato ottenuto.
Infine confidiamo che il Presidente Zingaretti, nelle sue prossime scelte, tenga conto del fatto che il Consiglio Regionale del Lazio è in sostanza un secondo consiglio comunale di Roma, con una presenza numerica sicuramente insufficiente dei rappresentanti delle altre province.

Gian Franco Schietroma Danilo Iafrate
Membro Segreteria nazionale PSI Segretario provinciale PSI