Frana il Lungoliri a Pontecorvo. Cinquanta metri di strada “scivolano” a valle

25 febbraio 2013 1 Di redazione

Una frana dal fronte di circa 50 metri ha costretto, questa notte, alla chiusura di via Lungoliri a Pontecorvo. Lo smottamento ha ridotto della metà la carreggiata, un tempo a senso unico, trascinandosi a valle, verso il fiume Liri, con un salto di circa 20 metri, parte del manto di asfalto e tutte le opere a supporto della strada; dal marciapiedi alle pozzette. Uno smottamento dovuto alle forti piogge dei giorni precedenti, si dirà, ma la zona in questione è da anni al centro di movimenti franosi più o meno importanti e, come purtroppo spesso accade, si tarda a correre ai ripari. Quello di questa notte è certamente l’episodio più importante, e per fortuna i danni solo strutturali. Ma la strada è densamente trafficata perché è una delle principali della città fluviale, per cui ci si può dire fortunati se al momento del crollo non erano in transito veicoli, altrimenti, oggi, staremmo parlando dell’ennesima tragedia annunciata.
Er. Amedei
Foto Antonio Nardelli