Furto in un bar, bottino di oltre 4000 euro, indagano i carabinieri

16 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1

Furto in esercizio pubblico durante la notte scorsa a Roccapipirozzi. A denunciarlo è stata la titolare del “ bar del centro” sito in  viale Europa. La titolare ha raccontato che durante la notte ignoti, dopo aver  forzato la finestra vicino alla porta d’ingresso, hanno asportato un cambiamonete contenente denaro contante, dal valore ancora imprecisato, e stecche di sigarette di varie marche, per un valore di circa 1000 euro. Secondo quanto riferito dalla titolare dell’esercizio, erano appena trascorse le ore due e mezza quando una macchina di colore scuro  con a bordo tre malfattori si è fermata in prossimità del bar. Uno dei tre è sceso dall’auto introducendosi nel locale dopo aver rotto una finestra, che evidentemente conosceva bene, in pochissimi minuti si è appropriato della refurtiva consegnandola ai due complici che stavano ad aspettarlo vicino la porta d’ingresso. L’allarme ha svegliato i vicini e ha messo in fuga i tre con la refurtiva. I  carabinieri del Norm di Venafro e quelli della locale stazione, stanno cercando di identificarli e non escludono tutte le piste. L’ipotesi che sembra più accreditata è quella secondo cui a compiere il furto siano state  le stesse persone che il mese scorso abbiano compiuto un furto analogo nello stesso bar asportando merce per un valore di circa 4.000 euro. Le indagini dei carabinieri proseguono nel massimo riserbo, con l’ausilio anche dei filmati della video sorveglianza.

F. Pensabene