Iniziati i lavori per la bonifica della discarica al campo di aviazione

22 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1
Sono iniziati ad Aquino i lavori per bonificare la grande discarica comunale che si trova nelle vicinanze del campo d’aviazione.

Proprio nelle scorse settimane è stata espletata la gara ed affidati i lavori che dovrebbero concludersi nel prossimo mese di giugno.
I lavori, per un importo di oltre 600 mila euro, sono stati finanziati a suo tempo dalla regione con fondi europei nell’ambito di un programma che prevede la bonifica di gran parte delle discariche regionali, cosi come imposto dalla commissione europea.
I lavori prevedono la rimozione dei rifiuti li depositati, fino all’esaurimento del contributo finanziario; il trasporto ovviamente in sicurezza, presso discariche autorizzate, la ricostruzione del sito con impianto di manto erboso e una nuova recinzione a protezione del vecchio sito con materiale non soggetto ad usura.
La discarica di Aquino nacque, insieme a tante altre di molti altri comuni, nei primi anni novanta, in piena emergenza da rifiuti, in quanto i comuni non disponevano di punti di deposito e smaltimento, e ognuno doveva vedersela da sè, pena l’impossibilità di raccogliere i rifiuti solidi urbani.
Era il tempo in cui l’impianto di smaltimento di Colfelice, pur se già realizzato, non veniva ancora aperto per le resistenze dei comuni più vicini all’impianto, e i palleggiamenti dell’amministrazione provinciale che per legge doveva provvedere.
Questa situazione durò ben cinque anni, giusto il tempo perchè la nostra provincia si riempisse di discariche “provvisorie” realizzate dai sindaci con procedura d’urgenza, e alla fine l’impianto entrò in funzione.
Le discariche “provvisorie”, tra cui quella di Aquino, furono realizzate con sufficiente sicurezza, diverse altre no, e diversi comuni ebbero non poco da fare per affrontare anche problemi giudiziari in cui molti si trovarono coinvolti in questa situazione d’emergenza e difficilissima da affrontare.
Negli ultimi anni, la regione, diffidata spesso dagli organismi europei, ha programmato il finanziamento per la bonifica delle discariche; adesso è la volta anche di quella di Aquino che comunque in questi anni non ha dato luogo a problemi di sorta, perchè a suo tempo il comune la realizzò secondo i criteri stabiliti dalla normativa di emergenza emanata allora.
“Ricordo benissimo quel brutto periodo in cui ci trovammo ad affrontare problemi di enorme difficoltà e di difficilissima soluzione, perchè li ho vissuti direttamente” ha rilevato il sindaco di Aquino Antonino Grincia, in carica anche a quell’epoca..”furono un incubo per tutti, ma con tanta fatica e tanto impegno, riuscimmo ad affrontarli.
“Certo, quella situazione ha lasciato le sue tracce, e proprio adesso io stesso mi trovo a chiudere quel periodo lontano e che molti hanno dimenticato, dando l’avvio all’opera di bonifica di quella discarica realizzata allora”.
campo aviazione discarica discarica......lavoridiscarica 2