Invalidi civili favorivano l’immigrazione clandestina in Molise

16 febbraio 2013 0 Di redazione

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Campobasso hanno denunciato per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina due invalidi civili di Guglionesi (CB), C.P. 50enne e C.N., 59enne, unitamente al legale rappresentante di una società agricola di Petacciato (CB), B.S.P., 57enne e ad un impiegato della stessa ditta, D.F.A., 32enne, i quali avrebbero avviato la procedura di regolarizzazione di due stranieri clandestini, indicati fittiziamente come “badanti” ma in realtà impiegati presso l’azienda agricola di Petacciato, dietro pagamento di una somma di denaro avvenuta attraverso una trattenuta sulle retribuzioni erogate mensilmente agli stessi.