Investito e scaraventato sulla sponda del fiume, cagnolino salvato dai pompieri di Cassino

1 febbraio 2013 0 Di redazione
Lo hanno investito scaraventandolo sulle sponde del Rio Pioppeto nella zona Folcara di Cassino. sfortunato protagonista della vicenda é un cagnolino meticcio travolto ieri pomeriggio da un’auto in via Sant’Angelo. Dopo l’urto il cagnolino ha rischiato di finire  nelle acque del torrente e in quel caso, ferito, non avrebbe avuto speranza di sopravvivenza. É finito, invece, sulla riva del corso d’acqua e i suoi guaiti hanno attirato l’attenzione di un vigile urbano che ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Cassino. Sono stati i pompieri, quindi, a catarsi nel canale fino a raggiungere l’animale ferito, recuperarlo per affidarlo alle cure del veterinario della Asl. Una fortuna nella sfortuna ma adesso il cagnolino ha bisogno ancora di una “iniezione” di fortuna, quella che gli permetterebbe di trovare il padrone, qualora ne avesse uno, oppure un nuovo padroncino che si occupi di lui.
Ermanno Amedei