La III edizione del Concorso Gastronomico “San Benedetto – Lady Chef” a Simona Maria Pavolache

20 febbraio 2013 0 Di redazionecassino1

Si è svolta il 19 febbraio 2013 la III edizione del Concorso Gastronomico “San Benedetto – Lady Chef”.

Dedicata alle cuoche professioniste e per passione, tutte iscritte al sodalizio presieduto dallo chef Mario Marino,  la competizione culinaria si è svolta, come consuetudine, nella degna cornice del prestigioso Forum Palace Hotel di Cassino.

Le partecipanti si sono confrontate sul tema loro assegnato dal Consiglio Direttivo, ovvero la preparazione di pietanze a base di crostacei, ad esclusione dell’aragosta.

La giuria di esperti e buongustai, composta da Giuseppe Di Napoli, Elio Embriglio, Eduardo Lanza, Giorgio Ottaviani,  Renato Pellegrino, Nicola Ricci ed Enzo Russo, ha valutato ogni singola ricetta secondo precisi criteri di giudizio basati sulla presentazione del piatto, sui profumi ed aromi, sulla gustosità, sulla mangiabilità, sulla tipicità e sulla globalità dell’elaborato, stilando, a proprio insindacabile giudizio, la relativa graduatoria.

Si è aggiudicato il primo posto Simona Maria Pavolache con “insalatina di astice e finocchi agli agrumi con patè di olive”, totalizzando 319 punti; seconda classificata Cristina Pelosi con “risotto rivisitato di patate con mela red delicious e gamberi di Mazzara”, con un totale di 271 punti; al terzo posto Alina Pascu con “rigatoni di Gragnano con genovese di mazzancolle locali aromatizzate al limone ed erba cipollina”, con 242 punti complessivi.

A seguire, Lucia Fera con “tortino di riso Venere con gamberi su crema di fagioli cannellini”, Loredana Perrone con “scampo imperiale” e Lucia Fiorentino con “coriandoli di mare”.

In serata, nel corso della Cena di Gala, è avvenuta la premiazione ufficiale delle prime tre classificate e la consegna dei riconoscimenti a tutte le concorrenti.

Ai numerosi ospiti intervenuti, invece, è stato servito un raffinato menù elaborato dai Soci Professionisti della Brigata di Cucina composta da Raffaele Di Grazia, Antonio Di Nardo, Ivano Di Tucci, Vincenzo Fera, Gianluigi Giornalista, Lorenzo Nofi, Raffaele Romano, Andrea Ruocco, Marco Scipione, Vincenzo Zavolta, nel ruolo anche di chef della Casa ospitante.

Come antipasto, zuppetta di fagioli con seppioline; come primi, casarecce ai broccoletti e canocchie e millerighe farcite con crostacei e zucchine; come secondo, fagottino di pasta sfoglia con ripieno di pesce spada e carciofi; come contorno, sufflé di patate e provola affumicata; come dolce, “biscuit alla crema chantilly e profitteroles alle fragole” del maestro pasticciere Renato Pellegrino della Pasticceria Palma di Aversa; vini delle Cantine Telaro.

Il servizio di sala, in collaborazione con gli allievi dell’Istituto Alberghiero di Cassino, è stato coordinato dal Vice Presidente dell’Associazione, il maitre Aldo Riccio, e da Paolo Lombardi, maitre del Forum Palace Hotel.

Archiviato questo evento, l’Associazione Cuochi del Golfo si dedicherà, nei prossimi giorni, all’organizzazione del 12° Concorso Gastronomico “Angelo Celletti”, riservato ai cuochi professionisti iscritti, di ambo i sessi, che si svolgerà il prossimo 12 marzo nell’incantevole scenario del Grande Albergo Miramare di Formia.

premiazione 1a classificata piatto 1° classificato